Accreditati al Servizio Sanitario Nazionale

TICKET E QUOTA RICETTA RENDONO IL REGIME LIBERO PROFESSIONALE MENO COSTOSO DEL SERVIZIO SANITARIO

Il Servizio Sanitario

Secondo la normativa nazionale, i cittadini sono tenuti al pagamento di un ticket per la fruizione di prestazioni sanitarie a carico del Servizio Sanitario Nazionale. L’importo massimo per ricetta è fissato in 36,20 €, ciascuna ricetta può contenere fino ad un massimo di 8 esami. Gli esami a carico del Servizio Sanitario Nazionale sono solo quelli elencati nel nomenclatore ufficiale, per gli esami non inclusi nel nomenclatore l’importo della prestazione è a totale carico del paziente.
Da luglio 2011 per le prestazioni è dovuta anche una quota ricetta di 10,00 €.

Il Servizio Sanitario e le prestazioni private

Questa struttura eroga prestazioni sia per conto del Servizio Sanitario che in regime libero professionale. Per i cittadini che beneficiano di esenzioni è vantaggioso ricorrere al Servizio Sanitario, diversamente accade per i cittadini che sono tenuti sia al pagamento del ticket che della quota ricetta; per costoro il tariffario libero professionale adottato da questa struttura garantisce un risparmio medio di 3 € a ricetta rendendo la libera professione meno costosa del servizio sanitario. Per richiedere esami in regime libero professionale è sufficiente barrare l’apposita casella nella scheda di accettazione paziente e non consegnare l’originale della ricetta medica o richiederne la restituzione con il referto.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra per migliorare la tua esperienza di navigazione. Maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close